Shiva e Shakti

Nello Shiva Purana “l’intero universo è stato creato da Shiva e Shakti“. Essi simboleggiano due polarità opposte, due principi assoluti ed eterni: il Maschile ed il Femminile, che attraverso la loro unione danno vita all’intera manifestazione.”

Shiva è L’Esistenza Pura, il Principio Divino immortale. Shiva è pura Coscienza, incondizionata e trascendente. Shiva è la divinità della mente, il Signore dello Yoga, il Maestro dei tre mondi e il vincitore sulla morte.

1-shiva-shakti-statue

 

Shakti secondo alcuni viene da shak: essere in grado di fare, avere la forza di agire, quindi potenza. E’ il principio universale di energia, potenza e creatività. Nell’induismo, la Shakti è la Madre divina, che alimenta  l’Universo e le manifestazioni degli dèi. Ogni donna rappresenta un’incarnazione della Shakti. La Donna incarna il mistero della Creazione e il mistero dell’Essere, di tutto ciò che è e che diviene, che muore e rinasce.

Shiva non può essere concepito senza la sua metà femminile, la Shakti. Egli può diventare attivo solo quando l’energia della Shakti gli dà forza. Senza ShaktiShiva diventa shava, un corpo senza vita.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.